Batterie di ricambio per notebook
Batteria notebook Acer Batteria notebook Asus Batteria notebook BenQ Batteria notebook HP Batteria notebook IBM
Batteria notebook Apple Batteria notebook Lenovo Batteria notebook Compaq Batteria notebook Sony Batteria notebook Toshiba
 

DEVI COMPRARE UNA NUOVA BATTERIA PER IL TUO PORTATILE NOTEBOOK ?

 

Clicca e compila il form per il preventivo: rispondiamo entro 24h!!

 

La domanda più frequente relativa ai computer notebook e portatili è: "Quanto durerà la batteria?"

E' difficile dare una risposta precisa. Solitamente sulle schede che descrivono le caratteristiche di un portatile sono riportati i tempi relativi alla durata della batteria del portatile, ma questo tempo è puramente indicativo in quanto si riferisce a quello che potrebbe essere un uso generico del computer.

Infatti non vengono specificati i test effettuati sulla durata della batteria e a quali condizioni si riferiscono. La durata della batteria dipende da vari fattori relativi al prodotto, quali la configurazione hardware e il modello specifico del notebook, le applicazioni avviate, l'impostazione di risparmio energetico e le funzionalità utilizzate in un determinato momento, come ad esempio le funzionalità wireless, bluetooth, nonché dall'uso della cpu, ram e hard disk. Inoltre con il passare del tempo la capacità massima della batteria diminuisce per usura delle sue componenti interne.

Il tipico difetto della batteria è la perdita di autonomia, nel senso che un notebook che nuovo sta acceso per tre ore di fila, con l’andare del tempo si spegne dopo 2 ore e mezza, poi dopo due ecc. Quando invece il computer non si accende più a batteria, significa che c’è un guasto nel circuito interno al pacco o è andato in cortocircuito almeno uno degli elementi, ovvero è saltato il fusibile di protezione; ciò, prescindendo da guasti nel notebook, come ad esempio l’interruzione dell’eventuale fusibile di protezione della batteria posto prima del connettore sulla scheda madre.

Quando si riscontra una perdita di autonomia o un forte calo di tensione anche a batteria carica, non c’è molto da fare: bisogna comprare una nuova batteria.

 

 

COSA CONTRIBUISCE ALLA PERDITA DI CAPACITA' DELLA BATTERIA ?

 

  • Le celle delle batterie agli ioni di litio subiscono una graduale e irreversibile perdita di capacità a ogni ciclo di scaricamento-ricarica. Questo invecchiamento della batteria avviene con maggiore rapidità man mano che la temperatura e gli scaricamenti aumentano.
  • La velocità di autoscaricamento di una batteria agli ioni di litio è maggiore se la batteria viene lasciata in un computer non alimentato.
  • In caso di mancato utilizzo per un lungo periodo di tempo, la carica della batteria diminuirà al di sotto del livello di basso voltaggio consigliato.
  • Lasciare la batteria scarica per lungo tempo accelererà la diminuzione dell'FCC.
  • Anche lasciare la batteria a un livello di carica elevato in un ambiente a temperatura elevata per lunghi periodi (ad esempio lasciare un PC portatile in una docking station con un consumo notevole) accelererà la perdita di capacità.
  • L'esecuzione di applicazioni a consumo elevato con la batteria accelera la perdita di capacità. Ad esempio, l'utilizzo di giochi 3D ridurrà il FCC più rapidamente rispetto all'utilizzo di programmi per l'elaborazione di testi.

 

 

CONSIGLI PER UNA BUONA MANUTENZIONE DELLA BATTERIA:

 

  • Mantenere le batterie agli ioni di litio a una temperatura compresa tra i 20 °C e i 25 °C con un livello di carica minimo compreso tra il 40% e il 60%.
  • Non lasciare le batterie esposte a temperature elevate per lunghi periodi di tempo. Un'esposizione prolungata al calore, ad esempio non lasciare il portatile o la batteria in un luogo chiuso con alte temperature  come un'auto lasciata al sole.
  • Se non si utilizzerà il portatile per più di 10 giorni e non lo si lascia collegato ad un alimentazione esterna , è consigliabile rimuovere la batteria.
  • Meglio adottare batterie con una capacità Ah superiore se è necessario eseguire applicazioni ad elevato consumo della CPU (come software Cad o di Grafica) se il pc viene utilizzato con la batteria.
  • Disabilitare le funzionalità Wireless se non sono necessarie
  • Disabilitare la funzionalità Bluetooth se non è necessaria
  • Preferire periferiche esterne USB autoalimentate dove possibile

 

 

Clicca e compila il form per il preventivo: rispondiamo entro 24h!!

 

 
IN VETRINA:

Batteria notebook ACER

Batteria notebook IBM

Batteria notebook HP

Batteria notebook ASUS

 

Visita il nostro shop on line...



 


Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player


LA BATTERIA AGLI IONI DI LITIO:

Una batteria agli ioni di litio (Li-Ion) è costituita da più celle collegate in serie e in parallelo in base al voltaggio e ai requisiti del dispositivo.

Generalmente per le batterie agli ioni di Litio utilizzate nei computer portatili si utilizzano 3 tipi diversi di celle di batterie:

  • cilindriche
  • prismatiche
  • polimeriche


Celle Cilindriche hanno un diametro di circa 18 mm e una lunghezza di 65 mm e di solito vengono definite celle 18650. Di solito vengono utilizzate in batterie con uno spessore di circa 20 mm.

Celle Prismatiche che hanno un fattore di forma sottile molto piatte e rettangolari;

I tipi più diffusi sono le batterie agli ioni di litio a 6 o a 8 celle con uno spessore di circa 12 mm.

Celle Polimeriche sono ancora più sottili delle celle Prismatiche. Vengono utilizzate in prodotti come palmari e tablet o in alcuni computer ultraportatili che necessitano di batterie con uno spessore inferiore ai 10 mm.

 

Leggerezza , Maggiore Energia e Durata

Al momento le batterie agli ioni di litio sono tra le più leggere, sono in grado di immagazzinare una quantità maggiore di energia e conservano la carica per più tempo rispetto alle batterie al Nickel di pari dimensioni.

 

Effetto Memoria

Caratteristica non di poco conto è il fatto che non sono soggette al cosiddetto "Effetto Memoria"  e possono quindi essere ricaricate prima che siano completamente scariche!

 

Tempo di Ricarica e Circuito di Controllo della Ricarica

Il tempo di ricarica medio necessario a caricare completamente una tipica batteria agli ioni di Litio a 6 celle al suo massimo voltaggio e con il computer spento è pari a circa 2,5/3 ore.

Ogni batteria contiene al suo interno un circuito di controllo della ricarica, che blocca il flusso di energia verso la batteria quando questa è alla sua massima capacità, al fine di preservarne il funzionamento, evitando appunto che la batteria venga caricata oltre determinati limiti.

 

Garanzia sulle Batterie

Generalmente le batterie hanno una garanzia di 12 mesi. Dopo tale lasso di tempo mediamente la batteria al litio è stata soggetta a circa 300 cicli di carico, raggiungendo a questo punto circa l'80% di capacità rispetto a quella di una batteria nuova.

La batteria continua a funzionare al di sotto della soglia dell'80%, ma la durata tra una ricarica e l'altra continuerà a diminuire.

 

 

 

MARCHE TRATTATE:

Acer, Asus, BenQ, HP, IBM, Apple, Lenovo, Compaq, Sony, Toshiba...

Batteria portatile Acer Batteria notebook Asus Batteria computer BenQ Batteria portatile HP Batteria notebook IBM
Batteria portatile Apple Batteria notebook Lenovo Batteria portatile Compaq Batteria computer Sony Batteria portatile Toshiba

Home |  Preventivo  |  Contatti  | Copyright (c) 2011 Batterianotebook.net - Tutti i diritti riservati.

SPEDIZIONI IN TUTTA ITALIA: Ancona, Aosta, Bari, Bologna, Cagliari, Campobasso, Catanzaro, Firenze, Genova, L'Aquila, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Potenza, Roma, Torino, Trento, Trieste, Venezia.